Divi: un tema WordPress per creare siti in pochi istanti

Divi 3

Ci crederesti se ti dicessi che puoi creare un sito web senza rivolgerti ad un webmaster professionista? Incredulo? Ti capisco. Questa storia dei siti “fai da te” l’avrai sentita mille volte in TV e su internet. Stavolta però è diverso e se mi seguirai nella lettura di questo articolo te ne renderai conto da solo. Li hai cinque minuti per me? Cominciamo…

Il ruolo del webmaster nel creare un sito

Webmaster creare un sito

C’erano una volta i webmaster, figure mistiche a cui ci si rivolgeva per costruire un sito. A quel tempo si andava da loro, si esponevano le proprie necessità e poi si aspettava che il grande esperto desse alla luce il nostro sito web.
Il lavoro era lungo e spesso costoso. Il webmaster voleva sapere tutto di noi e della nostra azienda. Per questo cercavamo di spiegargli quali fossero le nostre necessità e lui, con fare sicuro, sembrava comprenderle tutte ed essere pronto a costruire un sito che calzava a pennello con le nostre aspettative.

Poi finalmente il fatidico giorno arrivava ed una voce sicura e rassicurante, ci comunicava al telefono che il sito era pronto per essere pubblicato. In quel momento si poteva toccare il cielo con un dito e si era convinti che da quel giorno in poi, le sorti dell’azienda sarebbero cambiate in meglio.

Il risveglio dal sogno in alcuni casi poteva non essere dei migliori. Il sito era carino, si. Nessuno lo metteva in dubbio. Ma non corrispondeva esattamente alle aspettative e alla fine ci si convinceva che andava bene così perchè “lo ha detto il webmaster”. Lui è l’esperto e sicuramente capisce meglio di me come creare un sito web che funzioni.

Però, sotto sotto, noi volevamo quel bottone più in basso. Magari volevamo anche una foto diversa. Oppure avevamo la vaga sensazione che il messaggio visivo che il sito trasmetteva non corrispondeva all’immagine aziendale. Ma puntualmente ad ogni nostra obiezione, colui che avevamo incaricato di realizzare il sito, ribatteva sicuro che andava bene così perché tutto quello che aveva fatto era per migliorare le conversioni, la call to action, il click through rate e tanti altri termini che proprio non capivamo. E ci pareva brutto chiedere di spiegarceli.

Ti ci riconosci? Magari ho calcato la mano nella descrizione della situazione dandogli un aspetto un po’ “fantozziano”. E non voglio dire nemmeno che i webmaster siano delle creature spregevoli; anzi… esistono ottimi professionisti che han fatto la fortuna di tante aziende. Però a volte capita di incappare in qualcuno non proprio ferratissimo.

E allora cosa fare in questi casi? La risposta è semplice: creare un sito web con le tue mani.

Creare un sito da soli

Non ridere! Le tue belle mani sono piene di dita e sono sicuro che con mouse e tastiera te la cavi benissimo.

Come creare un sito da solo

Devi sapere che oggi i moderni linguaggi di programmazione consentono di utilizzare dei mezzi davvero semplici per costruire un sito. E voglio svelarti il nome del mezzo più semplice e migliore in assoluto: un corso che ti spiega non solo come creare un sito web con Divi, ma anche che te lo regala. Sì hai letto bene: te lo regala, con Licenza Lifetime (a vita) che costerebbe da sola 249$. Ma ti viene regalata.

Costruire un sito

Si chiama Divi, ed è un tema grafico per WordPress con il quale tutti, ma proprio tutti, saranno in grado di creare un sito web bello, professionale e correttamente visualizzabile su tutti i tipi di dispositivi, dai pc fino agli smartphone ed i tablet.

Divi permette di costruire un sito proprio come lo vuoi tu, grazie alla sua semplice interfaccia che sfrutta il “drag and drop”. In pratica ti consente di lavorare direttamente sul layout del tema per posizionare gli elementi grafici, i testi e tutto il resto, nell’esatta posizione in cui desideri che stiano.

Divi Top
Divi
Divi footer

 

Con Divi non dovrai conoscere neanche una virgola dei linguaggi di programmazione web come l’HTML, il CSS, lo Java Script o il Php, linguaggio quest’ultimo con cui sono realizzati i siti che per funzionare sfruttano la piattaforma WordPress.

Divi e WordPress

Se conosci WordPress, sai già che il layout del sito è definito grazie all’utilizzo di temi grafici già pronti. I temi base sono già compresi nel core di questo CMS. Altri temi si possono scaricare direttamente dalla repository di WordPress. Altri ancora si possono acquistare su siti specializzati come themeforest, elegantthemes ed altri.

 

Divi customizer

 

Tutto molto comodo, ma poi una volta installato il tema che tanto ci piace, bisogna andare a modificarlo per personalizzarlo in base alle esigenze specifiche. Per fare questo occorre avere determinate conoscenze in materia di programmazione e di grafica. Se non possiedi queste conoscenze a questo punto ti farà molto comodo Divi.

Installando il tema Divi su WordPress, creare un sito web sarà un gioco da ragazzi. Si installa come tutti gli altri temi ma, a differenza degli altri, una volta attivato potrai costruire rapidamente tutte le pagine del sito dando sfogo alla tua creatività.

Creare un sito divertendoti

Il lavoro con Divi risulta scorrevole e divertente. L’interfaccia presenta un intuitivo sistema costruttivo del layout con dei pulsanti per aggiungere, modificare e cancellare le varie sezioni che andranno a definire la struttura di ogni singola pagina.

Basterà posizionarsi con il mouse su un’area qualunque per poter avere accesso a tante funzioni semplici da capire. Con questo sistema si possono creare bellissimi pulsanti, inserire del testo, cambiare i colori, inserire dei link, dei form di contatto, dei pulsanti social, video, immagini e tante altre cose che di solito richiedono tempo e conoscenze più approfondite.

Si può decidere quante colonne deve avere una certa sezione della pagina e inserire in ogni colonna un elemento diverso. Stessa cosa si può fare con le righe. E se si apporta una modifica che non piace, si può tornare indietro allo stato antecedente.

Le maggiori qualità di Divi

Il punti forti di Divi sono senza dubbio la velocità per creare un sito, la possibilità di personalizzazione portata a livelli estremi e la facilità d’utilizzo.

Divi Split Test

Il primo punto ti permette di creare un qualsiasi tipo di sito in poche ore. Il secondo invece ti garantisce un risultato professionale senza il bisogno di ricorrere ad un webdesigner. Il terzo ti consente di costruire un sito web divertendoti, di dare sfogo alla tua fantasia e di apportare velocemente modifiche in caso di bisogno.

Quale può essere il bisogno? Immagina di aver già realizzato il sito e di averlo pubblicato. La tua home page è bellissima e ti aspetti che arrivino ordini come se nevicasse. Invece i numeri dicono tutto il contrario. Cosa c’è che non va?

Ti fai questa domanda e non trovi la risposta. Cosi decidi di far vedere il sito ai tuoi collaboratori o ai tuoi clienti stessi. Facendo questo, nove volte su dieci succede che ti senti dire che la pagina non è chiara e non si capisce cosa tu voglia comunicare.

Normalmente, con il sito realizzato da una terza persona, a questo punto bisogna chiamarla e comunicargli il problema chiedendogli di modificare la pagina. Dopodiché si attende che la modifica sia stata effettuata e poi si aspetta ancora il tempo necessario per vedere l’effetto che fa… E passano altri giorni preziosi sperando che stavolta il nuovo layout funzioni.

Con Divi invece è possibile effettuare le modifiche necessarie autonomamente ed in pochi minuti. Se ad esempio fosse una foto che non va, puoi subito rimediare sotituendola con un’altra. Se fosse il messaggio comunicato da un titolo, puoi fare la stessa cosa in un attimo. In questa maniera si accorciano drasticamente i tempi per le modifiche e per vederne gli effetti sulle conversioni.

Divi garantisce originalità e risultati professionali

Divi è tradotto in 32 lingue, tra cui ovviamente anche l’italiano.

Sito in più ligue

Prima di concludere voglio porre la tua attenzione anche su un altro aspetto. Il fatto che Divi sia progettato in questa maniera, garantisce l’originalità assoluta per ogni sito realizzato. I temi classici infatti possono essere ostici per chi è alle prime armi e spesso, i siti che ne vengono fuori, sono tante brutte copie simili tra loro del tema originale. Con Divi invece è praticamente impossibile che il risultato del lavoro sia un sito simile ad un altro realizzato con lo stesso sistema, sia per quel che riguarda la grafica che la disposizione degli elementi.

Divi è un’ottima soluzione professionale per creare un sito anche per i webmaster, i quali, avendo a disposizione un mezzo così potente e flessibile, sono in grado di far fronte alle esigenze dei clienti garantendo loro soddisfazione immediata. Per averlo gratuitamente, insieme ad un video corso che ti spiega come creare un sito che monetizza, visita http://www.costruireunsito.it.

admin

Amministratore del Sito Temi-Wordpress.com.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.